XIª Coppa della Collina Storica
When29 - 30 May 2010 (2 days) 
Deadline 
WherePistoia
ITALY 
CategoriesRally 
Contact 

La novità.

 

E’ in programma per il 29-30 maggio la Coppa della Collina storica, manifestazione valida per il massimo campionato italiano di regolarità classica e coppa CSAI che quest’anno raggiunge l’edizione numero 11.

 

Il Veteran Car Club Pistoia, organizzatore della manifestazione che rievoca la celebre gara di velocità in salita che si disputava negli anni d’oro dell’automobilismo sportivo, anche quest’anno è riuscito a mettere a punto alcune modifiche per regalare agli appassionati una gara nuova ma nel segno della tradizione.

 

 

 

Il percorso.

 

Il percorso, in parte rinnovato e con alcune piccole ma significative modifiche, misura 192 km complessivi, lungo i quali sono dislocate 40 p.c. e 4 c.o.

 

Dopo la partenza dal Viale Italia e alcune prove cronometrate nella zona industriale, il tracciato sale lungo la statale Pistoia-Riola, passando per la riserva naturale dell’Acquerino fino a giungere a Ponte alla Venturina: da qui, ed ecco la principale novità dell’edizione 2010, il percorso affronta il traforo sotto il Passo della Collina, raggiunge Il Signorino e scende nuovamente a Pistoia, per poi risalire a Le Piastre transitando per Montagnana Momigno e Prunetta. Da Le Piastre si scende nuovamente verso il fondovalle per poi tuffarsi nella leggenda, percorrendo il celebre tratto da Capostrada al Passo della Collina, tracciato originario della gara di velocità nata nel 1923. Da qui si raggiungerà Ponte alla Venturina per tornare verso l’Acquerino e scendere infine al traguardo di viale Italia a Pistoia.

 

 

 

Il programma.

 

Confermato il programma della manifestazione, patrocinata da Auto d’Epoca, dal Comune e dalla Provincia di Pistoia.

 

La location rimane l’Hotel Villa Cappugi, alle porte del centro storico di Pistoia, che ospiterà le verifiche del sabato pomeriggio, la direzione gara e le premiazioni finali: una soluzione logistica molto apprezzata dai partecipanti, i quali possono usufruire degli ampi spazi e dell’ospitalità messa a disposizione dell’hotel, così da trascorrere un weekend ancora più armonioso. La partenza è prevista per domenica 30 maggio alle ore 9 dal palco di Viale Italia, dove i concorrenti torneranno alle 15,40 dopo aver coperto i 192 km di gara. La premiazione è prevista per le ore 17,30 presso la sala del centro congressi di Villa Cappugi.

 

 

 

 

Il “Piazzale Carlo Chiti”

 

Durante la gara i partecipanti sosteranno per il pranzo presso il ristorante “Il Signorino”, struttura storica ai piedi degli ultimi cinque celebri chilometri che portano al Passo della Collina e che ogni anno accoglie con calore ed affabilità la manifestazione, per poi salire al Passo. Qui avrà luogo una sosta per ricordare l’ingegner Carlo Chiti, al quale il 13 giugno verrà intitolato proprio il piazzale panoramico del Passo, dove un tempo le auto da corsa sfrecciavano sotto la bandiera a scacchi: un’occasione particolare per ricordare una persona che ha dato tanto all’automobilismo sportivo e che arricchisce ulteriormente una manifestazione ritenuta fra la più importanti della penisola.