1959 Ferrari 196 SPrice Upon Request
See all the Images for this Car
Ferrari 196 of 1959 (1972) built by Medardo Fantuzzi for Enzo Ferrari in a single copy , probably Fantuzzi in the early 60's built another for a private for the races. From 2015 he has an Italian license plate, restored perfect car , new engine 500 km Dino 2000cc . double spark plugs, aluminum body , tubular frame , Borrani wheels , Michelin tires , disc brakes , leather upholstery , double tonneau cover , etc . etc

Era diventata una tradizione in Ferrari provare l'ultimo motore di Formula 1 in un'auto sportiva. Nella stagione di corse del 1958, il nuovo motore Dino V6 non fece eccezione. Il Dino Engine Ŕ stato chiamato in memoria del figlio di Enzo Ferrari, Alfredo 'Dino' Ferrari, che ha lavorato allo sviluppo e alla progettazione del motore dal suo letto di morte in ospedale mentre combatteva una battaglia persa con l'insufficienza renale. Il design finale di questo motore altamente avanzato Ŕ stato completato dal leggendario ingegnere Ferrari Vittorio Jano.
Con questo nuovo motore, la Ferrari ha introdotto la sua ormai famosa politica di denominazione con le prime due cifre che indicano la cilindrata e il terzo il numero dei cilindri. All'esterno c'era ben poco da distinguere tra la Ferrari 196 e la 250 TR contemporanea con il suo motore V12, a parte le tre serie di Weber che spuntavano dal cofano invece delle sei pi¨ familiari.

Tecnicamente Enzo Ferrari valutava bene il piccolo e leggero V6 rispetto ai pi¨ potente e pesante V12. Tuttavia, alla fine della stagione 1958, Ferrari concluse che le macchine equipaggiate con motore Dino V6 non sarebbero state abbastanza veloci da sostituire i 250 TR con motore V12.

Entrambe le vetture furono spogliate dei loro motori e l'auto da 3 litri ricevette un motore V12 e fu venduta come 250 TR a Luigi Chinetti del North American Racing Team (NART). La prima vettura Ŕ stata mantenuta, in attesa dell'installazione di una nuova versione del motore Dino. Oltre ad avere sei cilindri, il nuovo Dino condivideva poco con i suoi omonimi. Le teste sfoggiavano un solo albero a camme e l'angolo V tornava ai 60 gradi convenzionali. E 'stato progettato pensando sia alla corsa che alla produzione. Il nuovo V6 da due litri Ŕ stato soprannominato 196 S. ╚ stata anche testata una versione pi¨ civile, che ha comunque sviluppato un pesante 175 CV. Il motore da corsa 196 S Ŕ stato installato nel telaio 0740 e rifinito con l'ultima versione della carrozzeria Fantuzzi con roadster debuttato vittoriosamente nella Coppa Sant'Ambroe a Monza nel maggio del 1959.

Pi¨ tardi in quella stagione fu completata una seconda Ferrari 196S Dino Fantuzzi Spyder (s / n 0776) e immediatamente venduta al North American Racing Team (NART) di Luigi Chinetti. Chinetti Ŕ entrato in una varietÓ di gare per i famosi fratelli Rodriguez, tra cui la Sebring 12 Hours del 1960 e la Targa Florio, ma con scarso successo visto che i tradizionali piloti sportivi hanno iniziato a perdere contro i pi¨ avanzati piloti a motore centrale. Sebbene siano state costruite altre due auto con motore anteriore (s / n 0778 e 0784), entrambe sono state inizialmente dotate di una versione a quattro cam da 2,4 litri del Dino V6 con l'intento di essere utilizzate come back-up per le pi¨ pesanti vetture con motore V12 sulle piste pi¨ contorte.

Alla fine della stagione 1959, la '0778' fu venduta con un motore V6 a due litri a Chinetti che la affid˛ ai fratelli Rodriguez. Ma il tempo delle piccole auto sportive con motore anteriore era finito.

La Ferrari 196S Dino Fantuzzi Spider (s / n 0776) Ŕ l'unica sopravvissuta alla produzione di 196 Dino. Dopo essere stata consegnata a Chinetti alla fine del 1959, la vettura gareggi˛ fino al 1961 con scarso successo. Oggi l'auto Ŕ di proprietÓ di un appassionato collezionista di Ferrari che l'ha mostrata al Goodwood Revival.

Questo particolare veicolo Ŕ una squisita riproduzione della Ferrari 196 Dino Fantuzzi Spyder originale del 1959.

Diamo il benvenuto ai potenziali acquirenti per vedere questo magnifico veicolo di persona! Si prega di chiamare con ulteriori domande o per fissare un appuntamento!

Reference Number 407525

as of 5/7/2018

Location
City roma
State Roma
Country Italy Italy
 
Private Seller
Overview
Car 1959 Ferrari 196 S
Exterior / Interior Color      Red /      Beige 
Condition Exceptional 
Mileage 500 km 
Configuration Left Hand Drive (LHD) 
Transmission Manual Shift 
More Images
See all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this Car
See all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this Car
See all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this Car
See all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this CarSee all the Images for this Car